Sul caso Cucchi Salvini non si scusa e dice: «Sempre dalla parte delle forze dell’ordine»





In molti hanno chiesto le sue scuse alla famiglia di Stefano Cucchi, per le parole pronunciate in passato. Tra queste, anche espressioni ineleganti nei confronti della sorella del geometra pestato in carcere e ucciso nel 2009: il segretario della Lega nel 2016 aveva detto di Ilaria Cucchi «mi fa schifo». Oggi, è arrivato il primo commento del ministro dell’Interno Matteo Salvini sulla vicenda, dopo le rivelazioni che porteranno al nuovo processo nei confronti dei vertici dell’Arma dei Carabinieri e, soprattutto, dopo la lettera del generale dei Carabinieri Giovanni Nistri alla famiglia di Stefano Cucchi. Salvini Cucchi, nel tweet non si fanno le scuse Caso #Cucchi, chi sbaglia paga, anche se indossa una divisa, ma non accetto che l’errore di pochi comporti accuse o sospetti su tutti coloro che ci difendono: sempre dalla parte delle Forze dell’Ordine

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 9 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »