Parla Tria: «La corruzione non si ferma bloccando gli appalti»





È l’uomo del momento, nel bene o nel male. Giovanni Tria, al centro di molte polemiche all’interno della maggioranza di governo, ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Repubblica nella quale ha parlato della situazione economico-finanziaria del nostro Paese, di quanto sarà contenuto nel Documento di Economia e Finanza (Def) e di come Lega e Movimento 5 Stelle dovrebbero concentrarsi sulla crescita e non sui litigi elettorali in vista delle prossime elezioni europee. Uno dei capitoli al centro dell’attenzione e della tensione tra le due anime della maggioranza è la Flat Tax, la cosiddetta tassa piatta fortemente voluta dalla Lega. Per poter inserire questo provvedimento all’interno del testo del Def, come spiega Giovanni Tria, sarà obbligatorio rimanere all’interno dei paletti della finanza pubblica predisposti proprio dal documento di Economia e Finanza

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 9 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »