Levante censurata dal vescovo di Lecce: «Testi hanno problemini, stop al concerto in piazza Duomo»





«Gesù cristo sono io/Tutte le volte che mi hai messo in croce/Tutte le volte che sei la regina/E sulla testa solo tante spine/Gesù cristo sono io/Per le menzogne che ti ho perdonato/E le preghiere fuori dalla porta/Per il mio sacro tempio abbandonato». Un testo come questo, scritto da un’autrice di livello internazionale, può ancora essere un problema in Italia? Stando a quello che è successo a Levante, sembrerebbe proprio di sì. Levante, permesso negato per il concerto a Lecce Alla cantautrice, infatti, è stata negata Piazza Duomo a Lecce per un concerto che si sarebbe dovuto svolgere nella capitale del Barocco il prossimo 6 agosto.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 10 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »