LazioSemplice, la nuova iniziativa della Regione per la semplificazione





Lo abbiamo sentito dire tantissime volte: la nostra economia è frenata dalla burocrazia italiana. Quante volte i giovani intraprendenti del nostro Paese hanno cercato di fare impresa, salvo poi arenarsi in un mare di carte, regolamenti, leggi nazionali e locali? Per chi abita nel Lazio, tuttavia, c’è una novità: la Regione ha lanciato il portale LazioSemplice che offre la possibilità ai cittadini di dire la loro e offrire idee concrete per semplificare leggi e regolamenti che riguardano la vita quotidiana. Un sistema che punta a far affermare, in maniera concreta e non rincorrendo chimere, la democrazia partecipata: chiunque, infatti, basandosi anche sulle proprie esperienze personali, potrà offrire il proprio contributo alla causa, togliendo un piccolo mattoncino da un sistema di leggi e regolamenti che, a volte, ci può sembrare opprimente, una vera e propria Torre di Babele. Il portale LazioSemplice metterà in comunicazione diretta chi propone la modifica con chi ha i poteri istituzionali per renderla operativa. Come ci si iscrive a LazioSemplice Iscrivendosi al portale si potrà accedere all’area per cui si vuole proporre una semplificazione, o per cui si ha un’idea per rendere più veloce ed efficace le procedure

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 10 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »