La parabola discendente di un simbolo femminista: da Handmaid’s Tale a Jenner’s Tale





Dalle femministe alle Kardashian è davvero un attimo. La festa a tema di una delle sorelle più piccole dell’impero di influencer ha dimostrato come un simbolo, nato dalla narrativa e adottato di movimenti femminista, possa diventare in un attimo un costume di carnevale. La parabola discendente di un simbolo femminista: da Handmaid’s Tale a Jenner’s Tale Di dresscode per le feste delle sorelle Kardashian ne abbiamo visti davvero tanti, ma l’ultimo obbligatorio per il party di Kylie Jenner ha superato ogni aspettativa, e limite. Bonnet bianco e  mantello rosso: poco sexy rispetto al solito ma evidentemente anche la miliardaria finita sulla copertina di Forbes è un’appassionata di Handmaid’s Tale, il racconto dell’ancella, serie tv che ha riportato alle luci della ribalta il romanzo distopico di Margaret Atwood del 1983. La festa è stata organizzata per il 22esimo compleanno dell’amica Stassie, evidentemente grande fan. Ma davvero un party a tema “ancella” con tanto di cocktail “Praise Be Vodka“, “Under His Eye Tequila“ è degno di una reale fan?

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 11 Giugno 2019