Il ‘fedelissimo’ di Macron si ritira dalla corsa a sindaco di Parigi dopo la diffusione di un suo video ‘intimo’





In meno di 24 ore, il nome di  Benjamin Griveaux era salito agli onori della cronaca francese. Non per questioni legate alla politica, ma perché sui social sono state condivise una serie di immagini private e video intimi. L’ex portavoce del governo transalpino e uomo fidato del presidente Emmanuel Macron , ha deciso di rinunciare alla corsa verso la poltrona di sindaco di Parigi dopo lo scandalo scoppiato per quelle foto e filmati diventati virali.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 14 Febbraio 2020

Potrebbero interessarti anche»