Coronavirus, indagini su chi ha fatto partire l’audio virale su WhatsApp che invita a prendere d’assalto i supermercati





Può darsi che vi sia capitato di ascoltare un audio – molto virale via WhatsApp – che invitava le persone ad andare a predere d’assalto i supermercati e a saccheggiarli per fare scorte di generi alimentari in vista del rischio coronavirus sempre più completo. L’audio si basava su quegli elementi che rendono virali una fake news: il tono di confidenza, la fonte che dovrebbe essere attendibile ( la moglie di uno che lavora in Regione , in questo caso), la call-to-action e la richiesta di condivisione dell’informazione. LEGGI ANCHE > Perché i social sono contagiati dagli hashtag sbagliati sul coronavirus Audio WhatsApp coronavirus: l’invito ad assaltare i supermercati Insomma, una serie di elementi che hanno reso virale l’audio in poco tempo.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 26 Febbraio 2020

Potrebbero interessarti anche»