Colpo di Stato in Sudan, il presidente Omar Al Bashir si è dimesso





Alla fine Omar Al Bashir ha ceduto e si è dimesso dalla carica di Presidente del Sudan. Il colpo di Stato ha portato al suo arresto e a quello di tutti gli altri componenti del governo, dopo che anche l’esercito aveva deciso di appoggiare le proteste dei civili. Ad annunciare la decisione dell’ormai ex capo dello Stato sudanese è stato ministro per la produzione e le risorse economiche del Darfur Settentrionale, Adel Mahjoub Hussein. Su Twitter anche la giovane Alaa Salah, 22enne simbolo della rivoluzione, ha confermato la notizia.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 11 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »